592017

Pintarally pronta per il Rally S.Martino di Castrozza 2017 con 4 equipaggi

Tutto pronto nella scuderia Pintarally Motorsport per l’evento di casa dopo la Trento Bondone.

San Martino di Castrozza ( TN ) – Sale il fermento nella scuderia Pintarally Motorsport per l’imminente 37à edizione del Rally di S. Martino di Castrozza, gara valida per il CIWRC, Coppa Italia zona 2, Campionato Regionale Coeff.2, Michelin Rally Cup e Suzuki Rally Cup.

Saranno 4 gli equipaggi iscritti sotto i colori Pintarally:

nell’ambito del Progetto Giovani 2017, Francesco Gonzo, navigato da Silvia Pintarelli, dopo il terzo posto di classe conquistato al Rally di Schio, torna sulla performante Peugeot 208 R2B preparata dalla GF Racing.

In occasione di questo rally sarà presente Gabriele Palmitesta direttore sportivo del team BRC con il pilota Giandomenico Basso che partecipa al Campionato Europeo Rally con la Hyundai R5: Palmitesta collabora al Progetto Giovani 2017 di Pintarally Motorsport dispensando consigli utili per il proseguo del programma-progetto.

Il pilota di casa, Pierleonardo Bancher in coppia con Alessandro Gaio, sarà al via su Ford Fiesta WRC della Delta Rally con l’esperienza maturata sulla vettura al Rally della Marca Trevigiana dove ha conquistato il 7° posto di classe.

Un grande Devis Ravanelli, conquistato il terzo gradino del podio di classe al Rally di Majano, torna su Renault Clio Williams Gr.A preparata da Julli con Fabrizio Handel alle note.

Maurizio Pilati, primo di classe al Dolomiti Raceday 2017, sarà al via su Citroen C2 R2B della De.Mi Racing navigato da Michael Guglielmi.

Sono 7 le ps che i piloti dovranno effettuare, per un totale di 363,39 Km di gara, di cui 245,42 Km di trasferimenti e 117,97 Km di prove cronometrate.

Novità 2017 la prova spettacolo cittadina San Martino ( 2,97 Km ) che si snoderà venerdì 8 settembre a partire dalle ore 20.10 tra le vie di San Martino di Castrozza per uno spettacolo assicurato per tifosi ed appassionati.

Tre prove invece nella giornata di sabato 9 settembre da percorrere due volte ciascuna: Manghen (22,01 Km ), Val Malene (26,46 Km ) e Gobbera (9,03 Km ).

Lo shakedown è previsto nella giornata di venerdì ad Imer passo Gobbera dalle 11 alle 15.30.

Verifiche Tecnico/Amministrative presso il Municipio di Fiera di Primiero dalle 9 alle 13.30.

La partenza è fissata venerdì 8 settembre dalle ore 20.01 da San Martino di Castrozza, mentre l’arrivo, nel medesimo luogo, sabato 9 settembre dalle ore 19.00..