10102018

Daniele Tabarelli torna alle gare e lo fa da protagonista.

Rientro in grande stile, con lo smalto dei tempi migliori, per Daniele Tabarelli, il quale chiude il suo
esordio al Rally Città di Pistoia con una settima posizione assoluta che ha il sapore di una vittoria.
Il portacolori di Pintarally Motorsport ha siglato un'altra prestazione spettacolare, chiudendo al
settimo posto assoluto, primo in solitaria nella classe R4, regalando tanto spettacolo al numeroso
pubblico presente a bordo strada.
Affiancato, per la prima volta, dal locale Simone Vellini il pilota della trazione integrale, curata
da G. Car Sport, affronta i primi chilometri cauto, per tornare ad oliare tutti i meccanismi.
Ma alla domenica, secondo giorno di gara, in tarda mattinata, e sulla prova più lunga, quella di
“Casore”, Tabarelli torna prepotentemente nei piani alti della classifica generale: sua la settima
prestazione assoluta, preceduto e seguito unicamente da vetture di classe R5.
Dice Daniele: “Dopo aver ripreso le misure e tolto un po' di ruggine abbiamo iniziato a
spingere ed il cronometro ci dava ampiamente ragione. Abbiamo migliorato notevolmente, dal
primo al secondo passaggio della domenica, nonostante le condizioni fossero molto insidiose,
per via dell'umido. Per essere stata la prima volta in questa gara, che era a coefficiente 1,5, in
mezzo a tanti locali, tutti con il coltello tra i denti, non possiamo che essere felici e soddisfatti.
Abbiamo dato tanto spettacolo e ricevere i complimenti da tanti appassionati ci ha gratificato
molto. Grazie di cuore a G. Car Sport per l'ottimo lavoro svolto e alla scuderia Pintarally
Motorsport, sempre presente. Un grazie di cuore a Simone, il quale si è comportato egregiamente
alla nostra prima uscita in gara. Emozioni fortissime quelle vissute, rimarranno sempre con me.”
Sempre nel weekend appena trascorso erano impegnati in una gara del trofeo Michael Racing
anche Fulvio Bolfelli ed Eugenio Boschi con le fide Clio Williams. Divertimento anche per loro in
pista, ma sentiamo il commento di Eugenio: ”E' stata una bella domenica mi sono divertito molto
anche per la formula della gara dove rispetto alla precedente era circuito. Amareggiato di aver
"rovinato" la giornata nell'ultima manche dove all’ uscita di una chicane ho perso il controllo della
macchina e sono uscito dritto colpendo un muretto e danneggiando in modo abbastanza grave la
macchina. 2° posizione nel trofeo, speriamo in meglio per la prossima gara.”
Fulvio Bolfelli come la scorsa gara domina regalandosi il 1° posto assoluto nel Trofeo Michael
Racing. Si dovrà aspettare la prossima gara a novembre per decidere il vincitore del campionato ora
al comando.
Ma passiamo al futuro immediato che vede, già il prossimo weekend, nuovamente piloti Pintarally
in gara. Precisamente al Rally 2Valli nel Veronese troveremo Christian Toscana che sarà a bordo di
una Renault Clio Super 1600 mentre Daniele Tabarelli con la Mitsubishi Lancer Evo IX R4 sarà
pronto a bissare la sua ottima prestazione di Pistoia.
Allo slalom di Caldaro Appiano saranno ben quattro le presenze della Scuderia: Nicola e Claudio
Zucol rispettivamente su Bmw M3 Compact e Bmw 325 E30, Paolo Gilli su Citroen Saxo Gr. A e Dennys
Adami su Bmw M3 E36..