29102018

Bettega al Nido dell’Aquila e Ghezzi al Mugello.

Alessandro Bettega navigato da Paolo Cargnelutti su Peugeot 208 T16 R5 del Team Munaretto portacolori della Pintarally Motorsport faticano a trovare l’assetto giusto per i terreni fangosi del Rally Nido dell’Aquila penultima prova del Campionato Italiano Rally Terra.
Alessandro dopo il test svolto qualche giorno primo della gara era molto fiducioso ma purtroppo non si è fatto i conti delle condizioni che hanno trovato poi in gara e questo lo ha penalizzato nel trovare il giusto set up oltre al fatto che era alla sua prima gara con la 208.
Il quinto posto assoluto non lo soddisfa pienamente ma ora attende per il riscatto l’ultima gara di campionato il Rally Tuscan Rewind a fine novembre.
Gara da incorniciare quella di Giuseppe Ghezzi conquistando un prestigioso secondo posto nell’ultima gara del Trofeo Super Car Series con la Porsche 991 (997) GT4 nel circuito del Mugello, il portacolori della Pintarally Motorsport già vice campione europeo GT4 viene chiamato dal Team Orlando all’ultimo momento tant’è che non ha nemmeno avuto il tempo di fare le prove libere ma ugualmente e sotto la pioggia conquista un terzo tempo assoluto e un secondo della sua categoria GT1.
La soddisfazione più grande arriva però dal il miglior tempo sul giro in assoluto pur avendo 80 cv in meno degli avversari.
Prossimo appuntamento il Rally Ronde del Palladio con Dario Baruchelli navigato da Antonio Tognolini su Skoda Fabia R5 del Team Trico e Valentino Morelli con Gabriele Morelli alle note su Peugeot 106 N2..